MakerBot porta le stampanti 3D nelle scuole

Martedì 12 novembre, Makerbot ha annunciato di voler portare in ogni scuola americana una stampante 3D attraverso il sito DonorsChoose.org.

MakerBot Academy

Gli insegnanti che possono accedere al fondo istituito da MakerBot devono operare nel territorio americano anche se nelle previsioni c’è l’estensione ad altri paesi.

Richiedere il bundle è semplice:
- Registrati su DonorsChoose.org e carica una foto della tua classe
- Crea un progetto e scegli il bundle MakerBot
- Illustra ai potenziali donatori il tuo progetto
- Se il progetto viene approvato è possibile che venga accettato da MakerBot e dai suoi partner che lo finanzieranno quasi al 100%.

Il bundle per la scuola di MakerBot

Il bundle è così composto:
- 1 stampante 3D MakerBot Replicator 2
- 3 filamenti in PLA di colore bianco, rosso e blu
- 1 anno di servizio di assistenza

L’iniziativa di MakerBot fa seguito alle indicazioni di Barack Obama circa lo sviluppo del settore manifatturiero in America.

Ci piacerebbe vedere anche in Italia iniziative di questo tipo quindi se qualche produttore di stampanti 3D volesse portare le stampanti 3d nelle scuole saremo ben lieti di dare il nostro contributo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>