La Cina prevede una crescita della domanda di software 3D

Topics:

Il settore manifatturiero della Cina richiede la produzione di più disegni 3D creati con l’aiuto del computer o con CAD per poter stare al passo con l’intensificarsi della catena del valore e della concorrenza – dice Zi Yingkun, direttore generale della divisione 3D di ZWCAD Software CO Ltd, uno dei principali sviluppatori domestici di software CAD.

ZWCAD - la cui sede si trova a Guangzhou – ha fatto la sua incursione nel mercato 3D nel 2010 dopo l’acquisizione di VX Corp, una società statunitense che concentrava la sua produzione principalmente sui prodotti 3D.

Cina software 3d

“Il numero dei clienti che richiede il 3D é raddoppiato ogni anno dal 2010”, ha detto Zi.

Nel mercato domestico ZWCAD ha più di 500 clienti, tra cui le aziende che si occupano di serrature e della produzione di macchinari dislocate soprattutto nell’area dell’industria pesante nel Delta del fiume della Perle e nel Delta del fiume Yangtze. Si tratta di 3000 licenze autorizzate.

“La gente sta parlando di processo di aggiornamento della produzione cinese per avere prodotti di proprietà anziché di mera trasformazione. Ma come possiamo farlo? Il design é fondamentale e il software 3D fornirà un forte sostegno a questo processo”, ha detto Zi. “La domanda di software 3D é in rapido aumento e sta accelerando nel mercato domestico. Ogni giorno vediamo clienti che vogliono passare dal 2D al 3D. Il 3D rappresenta il futuro del design industriale.”

R&S Machinery Equipment Ltd, un produttore di macchinari di Hong Kong con base a Guangzhou che vende prodotti in patria e all’estero, ha iniziato ad utilizzare il software CAD 3D sei mesi fa – ha detto il vice direttore generale Zhang Weihua.

“Un numero crescente di nostri clienti, molti dei quali sono i migliori nel loro settore a livello internazionale, vogliono che noi forniamo disegni 3D perché anche i loro sistemi sono in 3D. I disegni in 3D rendono più conveniente per i clienti cambiare strumenti e attrezzatura” ha detto Zhang.

Il Software 3D di R&S permette di progettare i suoi prodotti in un modo più visivo, soprattutto per i quelli dotati di un design unico, dice Zhang.

Il software 3D consente ai progettisti di fare il loro lavoro ragionando e lavorando in modo “più macro”, come quando progettano un intero sistema dotato di un numero di parti correlate, – ha detto Yang Yongqiang, professore presso la Scuola di Ingegneria Meccanica e Automobilistica dell’Università South China of Technology.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>