Inkimals Project: personalizza il tuo giocattolo 3D

Inkimals project è un il nuovo progetto di Aminimal Studio uno studio di design con base a Brooklyn.

Il progetto prevede la realizzazione di una nuova piattaforma per la stampa 3D e una web app che permette la creazione di oggetti in 3D partendo da disegni 2D realizzati partendo da alcuni template.

giocattoli-inkimalsGli ideatori del progetto, John e Svetlana Briscella, hanno già lavorato con MakerBot, il MoMA Store e Shapeways per la realizzazione di alcuni oggetti e quindi sono famigliari con la tecnologia delle stampanti 3D. La loro collezione comprende una collezione di gioielli, un orologio e un set per il sake realizzato per Shapeways.

Il funzionamento di Inkimals è molto semplice. Basta scaricare uno dei template che l’azienda mette a disposizione, aprirlo in un programma CAD, personalizzarlo e stamparlo. Se non si dispone di un programma CAD è possibile stampare il template, colorarlo a mano, scansionarlo e inviarlo per la stampa.

I designers affermano che il progetto è iniziato per aiutare le persone a familiarizzare con la stampa 3D anche senza avere competenze in ambito di modellazione 3D. L’interesse verso questa tecnologia cresce di giorno in giorno anche se la maggior parte delle persone non ha mai visto una stampante 3D.

Quello che si è realizzato semplifica il processo di design degli oggetti permettendo a chiunque sia dotato di carta e penna di realizzare il suo oggetto 3D personalizzato.

I materiali usati per la stampa sono tutti ecosostenibili a differenza della maggior parte dei giocattoli in commercio che sono tutti derivati da petrolio.

Probabilmente per natale non farai a tempo ad ordinare un pupazzetto in 3D ma ti invito a seguire il progetto nella loro pagina di Kickstarter.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>