MakerBot presenta la Replicator 2X e le nuove API

A Las Vegas MakerBot è di casa e quest’anno l’azienda newyorchese ha presentato al pubblico sia un nuovo modello di stampante 3D che delle API per il suo Thinginverse.

Nelle intenzioni del CEO di MakerBot, Bre Pettis, c’è la volontà di creare una piattaforma per il design 3D che permetta alle persone di condividere i propri modelli e alle altre persone di modificarle secondo il proprio gusto.

MakerBot Replicator 2X ces 2013

Tra i primi oggetti messi a disposizione degli utenti c’è un case per iphone che può essere liberamente modificato e successivamente stampato a casa. La scelta di questo modello è una risposta diretta a Sculpteo e alla sua applicazione per la creazione di case per iphone in 3D. Un case Sculpteo costa circa 25$ mentre stamparlo sulla tua Makerbot costa, se escludiamo l’investimento iniziale della stampante, pochi centesimi di euro.

MaketBot al CES 2013 ha presentato anche la nuova stampante 3D MakerBot Replicator 2X che permette di stampare utilizzando ABS di 2 o 3 colori. Il prezzo della Makerbot Replicator 2X è di 2.799$ e sarà ordinabile dall’11 gennaio con consegne previste per la metà di marzo.

Via: Cnet

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>