Doodle3D semplifica la stampa 3D

Troppo spesso uno dei problemi che devi affrontare per utilizzare una stampante 3D consiste nel collegare la stampante 3D alle applicazioni sofwtare che stai utilizzando per creare il tuo modello 3D.

Oltre a distanze fisiche, la tua stampante si trova al piano superiore per esempio, ci sono delle distanze “tecnologiche” che rende complesso il processo di stampa. Tale situazione si acuisce se il device utilizzato per creare il modello è uno smartphone oppure un tablet oppure se il modellista è un bambino.

Doodle3D, un interessante progetto lanciato su Kickstarter, vuole migliorare la situazione.

Si tratta di dispositivo dalle dimensioni molto compatte che integra al suo interno un modulo wifi ed una presa usb. Doodle3D va quindi collegato alla stampante 3D attraverso un cavo usb e permette di mandare in stampa il proprio modello 3D semplicemente premendo un pulsante, tutto rigorosamente in wireless.

Il progetto prevede un’applicazione per dispositivi mobili che permette di creare modelli 3D in modo molto intuitivo e semplificato. Naturalmente i modelli realizzabili non possono essere molto complessi, ma sicuramente i risultati ottenibili sono interessanti.

Doodle3D, makes 3D printing very easy from Rick Companje on Vimeo.

Doodle3D può essere collegato a diversi modelli di stampanti tra i quali:

  • Ultimaker
  • Printrbot
  • RepRap (Mendel, Prusa, i3 and others)
  • Makerbot Thing-O-Matic
  • tutte le stampanti in grado di accettare 5D G-CODE attraverso USB

Il numero di stampanti supportate è destinato a crescere e siamo sicuri che sempre più produttori cercheranno di supportare progetti di questo tipo che permettono a qualunque tipologia di utente di stampare il proprio oggetto 3D.

Se volete maggiori informazioni potete seguire il progetto su Kickstarter e prenotare il vostro Doodle3D all’ottimo prezzo di 100 $.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>